Recensioni su Root Indice ↑

Articoli che parlano di Root Indice ↑

Eventi riguardanti Root Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Root: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
79082
Voti su BGG:
51112
Posizione in classifica BGG:
31
Media voti su BGG:
8,07
Media bayesiana voti su BGG:
7,89

Voti e commenti per Root

8

Fantasy wargme molto bello e tematizzato. La fortissima asimmetria di ogni fazione è al tempo stesso croce e delizia per via della complessità che questa comporta nello spiegare il gioco a chi non lo conosce.

Difatti, per godere appieno dell'esperienza senza sentirsi frustrati per l'incomprensione di ciò che accade al tavolo è necessario conoscere le meccaniche di ogni altra fazione, in modo da comprendere le strategie e le scelte degli altri giocatori.

Richiede molta pratica ma una volta ingranato non ci si ferma più!

9,5

Il gioco su mappa che fa della asimmetria la sua maggiore peculiarità! Ogni fazione ha le sue regole ed esperienze di gioco completamente diverse. Gran gioco! In più, la breve durata delle partite, permette di giocarlo spesso (possessore di gioco base più espansione La compagnia del fiume, Il mondo sotterraneo, kit del vagabondo e mazzo esuli e partigiani  ).

8

La meccanica di gioco è davvero bella, così come le illustrazioni: forse il più bello di tutti a livello estetico.

Il problema è che questo gioco necessita di tempo per saperlo giocare. Ieri ad esempio ho giocato con il vagabondo per la prima volta e sbagliando due mosse all'inizio sono arrivato miseramente ultimo.

Quindi è necessario giocarlo più volte per poterlo apprezzare a pieno.

8

La grafica è strepitosa. Le meccaniche diverse per ogni razza sono studiate benissimo. Amo il vagabondo.

7

Voto derivante dalle sensazioni dopo una prima partita (con buona preparazione, non alla kamikaze.. premessa importante). Mi ha lasciato comunque voglia di riprovarlo per eventualmente rivedere il voto al rialzo 

9,7

Giocone asimmetrico.

Ogni fazione gioca con regole completamente diverse e con uno stile di gioco a sua volta diverso. 

7

Accademia al massimo livello. 4 giochi in 1, perché ogni fazione ha regole e obbiettivi propri. Impresa titanica spiegarlo a nuovi giocatori offrendogli una chiave di lettura di come si svolge il gioco degli altri giocatori

6,5

Per ora ci ho giocato una manciata di volte, sempre in quattro giocatori, e purtroppo non mi ha entusiasmato. Non so se sia perché mi sia capitata tutte le volte la Alleanza del Bosco, ma anche se fosse non sarebbe un pregio per il titolo, anzi. L'asimmetria si sente molto sui tempi di gioco e sulle possibilità strategiche. Di fondo riesce anche difficile sentirsi coinvolti nella partita perché si perdono di vista strategie e possibilità dei diversi giocatori, dando la sensazione di giocate slegate tra loro tra le varie fazioni. Un altro problema evidente è che l'esperienza dei giocatori al tavolo e la loro conoscenza della profondità delle regole può fare la differenza più di altri titoli. Inoltre, la mancanza di esperienza o gli errori di un singolo giocatore possono creare delle totali situazioni di vantaggio o svantaggio per gli altri, senza che questi possano avere voce in capitolo. Il tabellone si percepisce come limitato, forse per via di una mappa abbastanza ridotta, e in generale l'esperienza sembra incompiuta. Gioco che emana una sensazione di potenziale non sfruttato. Sicuramente meritano una menzione molto positiva la veste grafica e i materiali. Proverò a giocarlo altre volte per capire se il mio voto cambi o meno.

9

.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare