Recensioni su Warhammer: The Mass Combat Fantasy Roleplaying Game (1st Edition) Indice ↑

Articoli che parlano di Warhammer: The Mass Combat Fantasy Roleplaying Game (1st Edition) Indice ↑

Eventi riguardanti Warhammer: The Mass Combat Fantasy Roleplaying Game (1st Edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Warhammer: The Mass Combat Fantasy Roleplaying Game (1st Edition): Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Warhammer: The Mass Combat Fantasy Roleplaying Game (1st Edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Warhammer: The Mass Combat Fantasy Roleplaying Game (1st Edition): voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
3124
Voti su BGG:
2329
Posizione in classifica BGG:
2633
Media voti su BGG:
6,65
Media bayesiana voti su BGG:
6,05

Voti e commenti per Warhammer: The Mass Combat Fantasy Roleplaying Game (1st Edition)

10

Giocatore con 2 eserciti da 4.000 punti elfi silvani e 3.000 lizard f4ifino alla settima edizione 

La mia preferita è la quinta edizione quella del supplemento magia con le carte incantesimo e oggetti magici 

Giocatore online da dark omen a mark of chaos a total war 1/2/3

 

7,9

Il mio gioco per anni

10

Non si può non vivere l'esperienza Warhammer Fantasy. Il modellismo, il gioco, il metagame, tutto unico e inimitabile, affascinante e denso di storie. Si, ha tanti difetti, ma se vissuto nell'ambiente giusto va è giusto così.

Tanta qualità, anche solo illustrazioni suggestive e i racconti epici e grotteschi di veri e propri maestri del fantasy britannico che hanno fatto la storia del fantasy nella cultura popolare dagli anni 80' in poi. Tantissime opere successive devono tantissimo a questa ambientazione, che ha saputo imbrigliare le intuizioni estetiche metal e rock dei due decenni a cavallo tra la caduta del muro di Berlino, quindi farle confluire in una lore che rivisitava la storia rinascimentale europea in chiave grimdark, con un pizzico di humor nero anglosassone. Memore anche dei lavori di Tolkien, Moorcock, Howard e gli altri gloriosi autori del fantasy moderno. Impossibile non citare alcuni dei miei artisti preferiti troppo spesso ingiustamente tralasciati, dalle copertine epiche di David Gallagher alle facce storte di Wayne England, passando per le chine contorte dagli incubi di John Blanche, le ieratiche figure di Mark Gibbons, le mischie selvagge di Karl Kopinski, le gloriose membra di Adrian Smith, i sugosi acquarelli di Alex Boyd! E senza dimenticare anche Geoff Taylor, Des Hanley, Paul Dainton e John Wigley!!

Ancora oggi sfogliare un vecchio codex, dipingere un reggimento di fanteria mutante del Caos, intavolare una partita tra amici, mi fa brillare gli occhi come poche cose nella vita.  

8

Un must per gli amanti dei wargame di miniature che siano anche appassionati di modellismo

8

Un gioco epico... ma come contro

costa parecchio
ci vuole tanto tempo da investire su

Ma alla fine ti attira sempre ^^

7

Modellismo, pittura e gioco tutto in uno. La sola pecca è la stessa GW che per quanto possa essere un colosso del settore non riesce mai a trovare un equilibrio tra i regolamenti e le caratteristiche di eserciti e personaggi. Gioco per persone veramente appassionate ed esperte di giochi. E poi quando posizioni gli eserciti completati sul tavolo con uno scenario decente... cazzo rende eccome!

5

Bellissima l'ambientazione, bellissime le miniature e il mix di razze ... ma il gioco, il gioco non è che una serie lanci di secchiate di dadi, puntare a spaventare le linee nemiche e poco più, se ci aggiungiamo che per giocare servono un botto di soldi per le miniature (i colori, ecc...) che devono stare in ranghi e quindi sono pedine conta punti ferita (però ci hai messo un tot di tempo a pitturarle) in più se vuoi avere un attimo di tattica o divertimento in più devi farti un diorama, anche semplice... e anche lì altri soldi (anche se si può cominciare, come ho fatto, con dei vasetti di yogurt capovolti sul tavolo). E' più per il modellismo che per giocarci. Il 40K migliora ma di giochi simili di modellismo/guerra ce ne sono di molto migliori, anche famosi, anche se non così famosi.

5

come definire warhammer fantasy, io personalmente ci gioco dal 2004, oltre i soliti commenti riguardante la politica di guadagno gw che tutti conosciamo, oltre al fatto che ha si un bg straordinario, una cosa mi viene da dire, l'importante alla fin dei conti non è il bg ma il sistema di gioco, cavolo se mi va di leggere punto ad altro, un gioco di guerre fantasy dovrebbe stimolarti dal punto di vista strategico e tattico, warhammer fantasy ha questo potenziale?
la prima cosa bella che mi viene in mente iniziando una partita di whfb è cavolo che meraviglia, vedere i due eserciti schierati uno di fronte all'altro non ha prezzo: ranghi serrati di guerrieri, uomini che caricano i cannoni pronti a decimare gli avversari, cavalleria, mostri giganti ecc ecc, in un bel tavolo con elementi scenici ben fatti è una meraviglia per gli occhi. comunque sia bisogna dire che le cose belle di whfb non dicono che si fermano qui ma quasi: regolamento mal concepito che il più delle volte su alcuni punti vi farà storcere il naso e chiedere ma perchè, sessioni di gioco stantie nel senso che durante il turno dell'avversario la partecipazione da parte tua al gioco è quasi nulla ( niente a che vedere con sistemi di gioco tipo quello di infinity con ordini e ORA), disequilibrio dei vari eserciti (come sempre l'ultimo uscito è puntualmente il più forte ), playtesting inesistente il tutto si risolve avendo la lista da torneo con un paio di unità e un paio di mostri giganti (sopratutto negli ultimi aggiornamenti) per vincere le partite, e le altre unità che hai comprato e non servono a niente?? boh. come si capisce di difetti ce ne sono tanti quindi direte ma vale la pena giocarci? io direi dato il costo delle miniature, dato il regolamento mal concepito e il forte disequilibrio tra i vari eserciti, assolutamente no. Io personalmente gli eserciti li ho e visto che la maggior parte degli amici giocano a whfb ogni tanto una partita la faccio, è sempre bello vedere due eserciti schierati uno di fronte all'altro darsi barttaglia. Onestamente però, se devo consigliare un ragazzo che vuole avvicinarsi ai giochi di miniature di certo non gli consiglierò whfb, c'è di meglio in giro molto di meglio. In sintesi la gw aveva un grosso potenziale ma ha rovinato tutto con la mania di fare soldi, contenti loro.

6

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare