Recensioni su Brass: Birmingham Indice ↑

Articoli che parlano di Brass: Birmingham Indice ↑

Eventi riguardanti Brass: Birmingham Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Brass: Birmingham: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Brass: Birmingham Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Brass: Birmingham: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
48620
Voti su BGG:
33159
Posizione in classifica BGG:
2
Media voti su BGG:
8,65
Media bayesiana voti su BGG:
8,43

Voti e commenti per Brass: Birmingham

8

Un buon eurogame.
Alcune idee brillanti lo differenziano rispetto al Brass originale, rendendolo però leggermente più standard e meno feroce.

8,5

Buona meccanica ed equilibrio - tanto una costruzione di network quanto un gioco di posizionamento e gestione risorse - bella interazione dei giocatori, tema fantastico, immagini belle ed esplicative che facilitano anche la curva di apprendimento.
Complesso e un po' lungo, gli ultimi giri finiscono in AP.

9,5

Sua maestà il gestionale.

9,5

il sestima dell'ordine di turno e uno dei miei preferiti

10

"Il" costruzione reti ad alta interazione per eccellenza. Di molto superiore al predecessore, secondo me. A oggi, il mio gioco preferito.

9

uno dei migliori giochi mai intavolati, stretto e cattivo il giusto. sempre bello intavolarlo

10

Capolavoro.

Uno degli eurogame migliori (il migliore?) per chi vuole una sfida di meningi che non sia assolutamente un multisolitario. Tanta interazione definiamola costruttiva, ovvero sfrutto quello che tu metti su mappa per i miei scopi. Si possono anche mettere i bastoni tra le ruote agli avversari ma non conviene impostare tutta una partita solo su questo.

Dipendendo dai giocatori possono servire 1-2 partite per comprendere bene tutti i meccansimi, ma personalmente già alla prima non l'ho trovato così poco elegante. Il flusso di gioco è fluido, pochi tempi morti (anzi i turni degli avversari spesso portano vantaggi/aprono opportunità). La cesura rappresentata dalle due ere è geniale: si resetta in parte la mappa, e cambia completamente l'approccio, pur mantenendo le stesse identiche meccaniche.

5

Lo so, è lesa maestà.

Ma la mappa, le eccezioni, un meccanismo lontano dalle mie corde. Non lo reggo.

9,7

Grandissimo gioco. Anche se non vinco ne esco soddisfatto e divertito.

8

Poco elegante

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare