Recensioni su Francis Drake Indice ↑

Articoli che parlano di Francis Drake Indice ↑

  • Ho giocato a...
    Salute a voi Goblins, l'occhio sceglie di portare all'attenzione della home page il resoconto di una serata milanese in cui si è giocato a Francis Drake. I complimenti della redazione vanno a GrandeMu e alla sua combriccola di giocatori...
    Autore:
    GrandeMu
  • Ho giocato a...
    Salute a voi, Goblins! Eccoci all'ennesimo appuntamento con la rubrica "L'Occhio della Redazione", che come ormai sapete altro non fa che selezionare i VOSTRI migliori contributi pubblicandoli in homepage e dandogli la visibilità che...
    Autore:
    sava73

Eventi riguardanti Francis Drake Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Francis Drake: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Francis Drake Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Francis Drake: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
6051
Voti su BGG:
4493
Posizione in classifica BGG:
467
Media voti su BGG:
7,42
Media bayesiana voti su BGG:
6,92

Voti e commenti per Francis Drake

7,5

Gioco valido, ben ambientato e con gran componentistica. Sulla scia di age of empires iii

6

Materiali sublimi e meccanica ben oliata e convincente. Il problema sta nella ripetitività dei 3, identici, turni di gioco. Sembra di ricominciare daccapo ogni volta. [rivenduto]

6

buon gestionale, un po' ripetitivo e senza idea particolarmente interssanti o originali. 

Giocate diverse partite, che dire componentistica eccellente, ci sono addirittura delle parti in più (spare), all'interno della scatola (enorme) è tutto ordinato nel suo apposito spazio (niente tessere sparse per la scatola) , plancia e tessere double face di un ottimo cartoncino molto spesso (lato Inglese e Tedesco) come il manuale .
Il gioco è veramente carino e abbastanza semplice, un must.... sulla scalabilità in tre giocatori potete fare tutto senza "pestarvi i piedi), in cinque e molto cattivo!!
prezzo adeguato alla componentistica.
Secondo me il gioco migliore dello scorso anno ludico.

8,5

Al momento lo considero il miglior prodotto del 2013 malgrado il prezzo ancora decisamente molto alto. Il gioco si articola su tre turni di gioco (anni di spedizione), ogni anno viene suddiviso in due fasi, la prima ambientata a Londra dove i giocatori dovranno equipaggiarsi con quanto più materiale riterranno opportuno, e la seconda fase invece prevede la spesizione verso i mari lontani. Il gioco mi da l'idea di essere longevo anche grazie alla disposizione variavile delle carte per la raccolta delle risorse da imbarcare, inoltre cerca di svantaggiare il leader facendolo muovere sempre per ultimo e questo, specie se giocato in 5, rende ogni spedizione particolarmente gravosa. Un gioco strategico e avvincente.

7

Il gioco è, per tre turni, una collezione risorse (semplice ma che sa impegnare il cervello) con allocazione azioni sulla mappa. Il gioco non è nulla di originale, ma scorre fluido e molto veloce.
Menzione per i materiali, di pregio, anche se non sarebbero stati strettamente necessari e, magari, si sarebbe potuto calare il prezzo.
In sostanza, assolutamente godibile.
Galletto

7

Un buon gioco, nulla di memorabile. I materiali mascherano una certa astrattezza.

7

7 anche per me.
gioco non profondo ma estremamente veloce per quello che c'e' da fare.
meccaniche snelle e downtime ridotto al minimo.
ottimo da giocare quando c'e' caciara e con giocatori al tavolo variegati (diciamo cosi').
diciamo che per essere un gioco leggero la qualita' della componentistica e' eccessiva.

8

Il titolo ha spessore, materiali favolosi, una scatola magnificamente progettata, un regolamento snello, va via liscio in un ora e mezza senza intoppi ed è divertente. Solo per questo meriterebbe il voto che ho espresso!
La maggior parte delle meccaniche sanno di già visto, ma sono bene amalgamate tra loro senza forzature.
Se dovessi paragonarlo a qualcosa, il primo titolo che mi viene in mente è Egizia, cui Francis Drake aggiunge una maggiore profondità tattica ed il fascino dell'ambientazione piratesca, seppur appiccicata.
Se posso imputargli un difetto, direi che 3 turni potrebbero essere pochi... sembra quasi che gli autori abbiano deciso di tagliare il tempo di gioco di un paio di turni per far rientrare il tutto nell'ora e mezza di cui sopra. Ad ogni modo, il risultato è semplicemente quello di maggior urgenza nella realizzazione degli obbiettivi, quindi direi che la mia impressione potrebbe essere del tutto falsata.
Bel gioco, merita molto! ;)

8

Per me si tratta di un ottimo titolo che mantiene le aspettative e crea una buona tensione durante tutta la partita.
Peccato per il prezzo alto anche se giustificato dai materiali davvero sontuosi.

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare