Recensioni su Android Indice ↑

Articoli che parlano di Android Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Android Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Android: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Android Indice ↑

Per questo gioco non ci sono video, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un tuo video.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Android: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
6335
Voti su BGG:
3923
Posizione in classifica BGG:
1709
Media voti su BGG:
6,75
Media bayesiana voti su BGG:
6,29

Voti e commenti per Android

7

Il voto del prode Sir Alric è 7: merita considerazione e la dovuta attenzione. Non fosse per alcuni difetti strutturali, la valutazione sarebbe ben più positiva.

6

Giocato una volta solo mi parve davvero troppo lungo per quel che offriva

4

(voto del 2014, vagamente aggiornato) Un gioco controverso e, alla fine, sterile. All'epoca molto originale, quindi da questo lato apprezzabilissimo per la ventata di novità che porta. Sui risultati di questo "esperimento", posso dire che sono parzialmente riusciti. Il gioco funziona. I 5 personaggi sono ben caratterizzati e tutti interessanti, la mappa è articolata, le opzioni sono parecchie, anche se alla fine le cose da fare sono sempre solo 2-3. Come giustamente scritto in recensione, il gioco non è affatto immediato, e nonostante le regole in sé non siano particolarmente ostiche, è molto facile smarrirsi e non sapere cosa fare all'inizio.

 Carina l'idea dell'omicida che, invece di essere "alla Cluedo", è determinato da quanto i giocatori riescono ad incriminare il loro bersaglio. Tante altre le idee carine e originali. Note negative: alcuni sbilanciamenti nelle regole, ma per ora non ne ho trovato nessuno di madornale. Un tempo di gioco davvero imponente. Cosa più grave, il fatto che Android è uno di quei giochi in cui "devi crederci", nel senso che il gioco ti dà tanti elementi d'ambientazione, ma in realtà è tutta fuffa male-ambientata perchè in sostanza le meccaniche si riducono ad un mera serie di addizioni e sottrazioni, e se non vuoi giocare per esercizio matematico devi obligatoriamente far valere il testo di ogni singola carta. Può piacere o meno, a me personalmente non esalta dato che preferisco siano le regole stesse a fare parte del lavoro di ambientazione...qui lo fanno raramente. Di fatto, Android è in gran parte un gioco astratto sepolto sotto una tonnellata di background male appiccicato. Ultima e pesantissima nota dolente: la grafica. Inutile dire che è ottima: non lo è, e basta. Il tabellone è molto bello, al contrario di molti utenti a me non dispiace nemmeno la geometria "non euclidea" delle architetture. Il resto, soprattutto i ritratti dei personaggi, è orrendo. Fumettacci di serie B che non hanno NIENTE di cyberpunk, che è uno stile ben preciso e collaudato. Graficamente nessuno dei PG, a parte un po' Floyd, sembra uscito da un romanzo cyberpunk...non basta creare la scopiazzatura di Deckard per renderlo tale, mancano tutti gli elementi tipici del cyberpunk nello stile grafico. E questo è davvero, davvero brutto. I disegni sono tutti "soft" e mancano di quel drammatico (i personaggi in versione "oscura" sembrano quasi dei clown...) e di quel marcio che il cyberpunk vero deve avere

Tirando le somme, Android risulta sì interessante, ma il divertimento è compromesso dal divario tra le cose da fare e dal fatto che il gioco è in effetti ben poco controllabile - e io di certo non sono un fan dei german, ma c'è differenza tra parziale casualità e caos, e Android è più vicino al secondo. Le tante idee originali si spera avranno un valore per l'evoluzione futura dei regolamenti, di cui Android potrebbe costituire un importante tassello.

7

[Autore del commento: GaretJax]

7

Di sicuro un gioco profondo e ben strutturato. Difficile da calare e pieno di segnalini d'ogni sorta. L'ambientazione è stupenda, la stessa di Android Netrunner ed Infiltration.
Per essere il primo della serie nell'universo Android è anche quello peggiore fra i tre.

Pecche:

Durata
Longevità
Macchinosità

Pregi:

Ambientazione
Qualità Materiali
Immedesimazione

Ps. Ho inserito il regolamento tradotto in Italiano per chiunque voglia avvicinarsi al gioco o avere uno strumento agevole di consultazione alternativo al mattone originale in Inglese.

10

Va giocato con lo stesso spirito con il quale ci si appresta a vedere un film. Ci si mette li e si vede come si evolve: i singoli personaggi riusciranno a convivere con i loro problemi interiori e a trovare la soluzione migliore? Verrà incastrato il sospettato giusto (eh si eprchè non si può sentire chi critica questo gioco proprio in uno dei suoi punti migliori!!!! Qui non stiamo giocando a Cluedo dove stupidamente si prende una carta che attesta il colpevole, saremo noi a dover incastrare chi ci conviene...un pò come avviene nella legge reale!!!)? troveremo la cospirazone che si cela dietro all'omicidio?
Non va giocato, va vissuto

7

Nessun commento

8

Android non è solo un gioco, è anche e soprattutto una storia che deve essere raccontata e vissuta. L'ambientazione e l'immedesimazione sono fondamentali per poter apprezzare l'intero sistema.
Per questo motivo è adatto solamente a chi ha molto tempo a disposizione e non si accontenta dell'aspetto ludico, ma desidera vivere anche e soprattutto la componente narrativa.
solo a queste condizioni il gioco può essere apprezzato pienamente: l'evolversi della storia personale degli investigatori, l'individuazione del colpevole e del movente, i percorsi dei personaggi che si intrecciano e ne fanno una trama da romanzo rendono l'esperienza ludica diversa e innovativa.

6

Nessun commento

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare