Venice Connection

Gioco da Tavolo (GdT)
Anno: 1988 • Num. giocatori: 2-2 • Durata: 10 minuti
Categorie gioco:
Puzzle

Recensioni su Venice Connection Indice ↑

Articoli che parlano di Venice Connection Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti Venice Connection Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Venice Connection: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Video riguardanti Venice Connection Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Gallerie fotografiche Indice ↑

Venice Connection: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
786
Voti su BGG:
388
Posizione in classifica BGG:
8030
Media voti su BGG:
5,87
Media bayesiana voti su BGG:
5,57

Voti e commenti per Venice Connection

6

Nessun commento

4

Al mio idolo Alex vorrei comunque dargli un 8, però faccio uno sforzo di oggettività e riconosco che questo giochino ha ben poco da dire. A parte il bell'aspetto e la solita eleganza di regole (che però qui non spicca come altrove), ha una longevità molto bassa e, soprattutto, è risolvibile, così come lo è il Nim.
Peccato, da un Randolph mi aspettavo di più.

6

Nessun commento

4

Nessun commento

6

Nessun commento

5

Nessun commento

6

Meccanismo strano, non fa per me

9

Veloce e divertente, vien subito voglia di giocare un'altra partita, e un'altra ancora, e un'altra e un'altra...
Molto strategico: la vittoria può essere preparata molti turni prima della fine, se si riescono a prevedere bene tutte le mosse possibili (come fa uno scacchista), ma l'avversario potrebbe sempre sfoggiarci una mossa inaspettata che rivolta la partita in suo favore. In più bisogna stare attenti agli errori. Potrebbe risultare ripetitivo, ma con un po' di fantasia ogni partita è diversa e originale, dipende da chi ci gioca e da come ci si gioca.

7

altro che 10 minuti... la durata media arriverà al massimo a 5.
però geniale, nella sua semplicità e rapidità, anche se il successo o la sconfitta dipendono completamente da un algoritmo matematico: in questo mi ricorda il gioco dei fiammiferi messi a piramide, in cui chi raccoglie l'ultimo perde.

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare