Recensioni su High Society Indice ↑

Articoli che parlano di High Society Indice ↑

Per questo gioco non ci sono articoli abbinati, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un articolo collegato a questo gioco.

Eventi riguardanti High Society Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download High Society: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti High Society Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

High Society: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
20173
Voti su BGG:
13792
Posizione in classifica BGG:
542
Media voti su BGG:
7,17
Media bayesiana voti su BGG:
6,93

Voti e commenti per High Society

7,5

..

8,5

Gioco di aste con elementi geniali quali la procedura di fine partita non prestabilita e l'eliminazione finale del giocatore che ha speso di più. Stupendo.

8

Gioco d'aste veloce e simpatico. Si vede il tocco di Knizia nel calcolo dei punteggi, veramente geniale. Belle le carte. Come difetto direi che a metà partita c'è già qualcuno che non può più vincere spesso, ma vista che una partita dura 20 minuti, non è un grosso limite.

7,5

Filler di carte obbligatorio per me che adoro le aste. Classico gioco a cui bastano poche regole per essere geniale e bastardissimo. Massimo rispetto per Knizia. Chi dice che è incontrollabile perché non si sa quando finisce il gioco diciamo che non ha capito nulla o quantomeno non ha molta dimestichezza col "gambling" ;) È proprio quello, infatti, il cuore del gioco.

L'unica cosa davvero brutta del titolo è che potenzialmente potrebbe dare delle partite inutili con quattro carte verdi subito all'inizio :D:D ma per fortuna non mi è ancora mai capitato.

6,5

Filler gradevole con una bella tensione durante la partita. Alla fine però il controllo durante il gioco è quasi nullo per via delle condizioni di fine improvvisa del gioco. Carino ma non tra i migliori dell'autore.

7,6

Filler di aste del maestro Knizia.

Semplice, veloce ma profondo e anche spietato.

Per entrare nell'alta società bisogna acquistare beni e privilegi ma si sa...chi troppo vuole...nulla ottiene!

Ed è così che un'asta perfetta diventa una disfatta.

Si perché Knizia predilige chi sa rischiare ma sa anche fare bene i conti in tasca (sempre la matematica la fa da padrone nei suoi giochi)

Altrettanto spietata l'asta per le carte disgrazia che alla fine scontenta tutti.

E poi il finale che arriva inaspettato e imprevedibile alla quarta carta verde.

Una partita segue l'altra e non smette mai di annoiare.

 

8

Gioco d'aste che tiene sempre in tensione fino all'ultima carta. Geniale Knizia.

6

Ottimo "fillerino", nulla di più.

LONGEVITA': 1
STRATEGIA: 2
AMBIENTAZIONE: 0
MATERIALI: 2
ORIGINALITA': 1

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare