Recensioni su Great Western Trail (Second Edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono recensioni, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare una tua recensione.

Articoli che parlano di Great Western Trail (Second Edition) Indice ↑

Eventi riguardanti Great Western Trail (Second Edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Great Western Trail (Second Edition): Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Per questo gioco non ci sono download, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare un file.

Video riguardanti Great Western Trail (Second Edition) Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Great Western Trail (Second Edition): voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
4036
Voti su BGG:
1405
Posizione in classifica BGG:
541
Media voti su BGG:
8,63
Media bayesiana voti su BGG:
6,88

Voti e commenti per Great Western Trail (Second Edition)

8,5

"Per un pugno di mucche".

Ottimo gioco di percorso e ottimizzazione! Inizialmente la grafica può spaventare e disorientare ma in poco tempo diventerà familiare e accessebile. Lo scopo del gioco è di diventare il mandriano migliore perseguendo una o più strategie legate alla realizzazione di edifici, proseguimento della locomotiva (abbattimento dei costi di trasporto) e ampliando la nostra capacità di acquisire bestie di maggior valore a prezzi inferiori. Il denaro e le mucche in questo gioco sono solamente degli espedienti per poter realizzare il motore migliore al fine di conseguire punti (in plancia, in mappa e su carte obiettivo). Pertanto l'ambientazione è un po "appiccicata" in quanto i soldi e le mucche sono solo strumenti nell'ottimizzazione. A dispetto di alcune recensioni passate lette l'ho trovato un gioco molto accessibile e non così ripetitivo (certo, essendo un gioco in cui ci si sposta in alcuni percorsi sulla mappa avremmo occasione di andare più volte su una stessa casella, ma questo non è un difetto, si tratta semplicimente di scegliere il luogo più idoneo per raggiungere i nostri scopi). La durata mi è sembrata molto contenuta in quanto la P.A. è arginata dal percorso stesso che ti guida e ti consente di scegliere, una volta individuato il luogo dove vogliamo svolgere l'azione che riteniamo importante, il percorso meno dispendioso (su alcuni luoghi si pagano dei pedaggi alla banca o agli altri giocatori). Lo stesso sistema di deckbuilding è perfettamente incarnato in quanto quando scarteremo delle mucche ci sembrerà veramente di venderle per acquisirne di migliori. Gioco promosso anche se purtroppo tante azioni e luoghi sulla mappa (indiani/banditi per primi) mi sono sembrati totalmente slegati dall'ambientazione. Se cercate un gioco per le meccaniche è un acquisto consigliato, se invece non riuscite a giocare ad un gioco non ambientato ve lo sconsiglio. Infine sono da apprezzare i materiali di buona qualità (sopratutto le plancie) anche se la solita nota negativa è data dai contenitori di plastica che non si adattano alle carte imbustate. In conclusione ottimo gioco da assaporare più volte.

Peso: Medio

- Materiali: 5/5

- Meccaniche: 5/5

- Rigiocabilità / Longevità: 4/5

- Eleganza: 4/5

- Ergonomia: 5/5

- Profondità: 5/5

- Rapporto qualità prezzo - 5/5

- ambientazione: 2/5

- Rapporto Tattica Strategia: T ------I--S

- Accessibilità ai neofiti: Scarsa

- Interazione: Medio bassa

- Durata: 60-120 minuti

- Incidenza Alea: Bassa

- Curva di apprendimento: Medio bassa 

- Scalabilità: Ottima

8,5

Gioco molto variabile! Si possono seguire diverse strategie per vincere, e questo è sempre un bene x un GdT. Il gioco scorre via fluido e ha una durata davvero contenuta rispetto alla profondità che restituisce. Cosa non scontata inoltre, graficamente, questa seconda edizione è anche più bella, che non guasta mai !

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare