Recensioni su Fury of Dracula (second edition) Indice ↑

Articoli che parlano di Fury of Dracula (second edition) Indice ↑

  • Approfondimenti
    | 6 commenti
    Dibattito interessante e pressante per questo duello di oggi! Sul piatto della bilancia "La furia di Dracula", schierato per i pro Schooock, per i contro Mica: e voi cosa ne pensate di questo gioco da tavolo?
    Autore:
    Mica

Eventi riguardanti Fury of Dracula (second edition) Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Video riguardanti Fury of Dracula (second edition) Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Fury of Dracula (second edition): voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
9511
Voti su BGG:
8922
Posizione in classifica BGG:
522
Media voti su BGG:
7,13
Media bayesiana voti su BGG:
6,85

Voti e commenti per Fury of Dracula (second edition)

10

Gioco stupendo! Ambientazione estremamente coinvolgente qualsiasi sia il ruolo scelto. L'unica parte che ho sempre trovato farraginosa, a mio parere, era la fase del combattimento. Ma, dopo avere reperito in rete un'eccezionale tabella di consultazione che, incrociando le carte giocate in attacco e in difesa,  rende  graficamente immediatamente fruibili i risultati delle carte giocate dai Cacciatori e da Dracula (senza dover ricorrere a leggere testi,  sottolineature, grassetti, corsivi ecc.) il mio giudizio è schizzato alle stelle. 

8

Gran bel gioco

9,5

Vale lo stesso se ho la terza edizione? Comunque come ambientazione e materiali di gioco è meraviglioso, forse l'unica pecca è che nelle prime partite (soprattutto se non si è in 5) è troppo sbilanciato in favore di Dracula o almeno questa fu la nostra impressione. Essendo amanti ed esperti di Scotland yard, lettere da whitechapel e whitehall mystery (trovo però che la furia di Dracula sia nettamente superiore agli altri 3) ce lo siamo però goduto fin dalla prima giocata!

7,5

Gioco investigativo sullo stile di Scotland Yard o Lettere da Whitechapel, ma aggiungendogli una forte ambientazione e uno stile nettamente American.

Il divertimento e la durata della partita sono tutti nella mani di Dracula, che possono renderla coinvolgente e avvincente, oppure noiosa e inconcludente. Non per niente qualcuno lo chiama la fuga di Dracula…

Bilanciamento non al top, può risentire del giocatore dominante, la durata è un po’ eccessiva.

6,5

nel suo genere, gioco ambientato e teso. forse un pelo lungo e con qualche lieve complicazione regolamentare di troppo.

intenso comunque e gradevole e moooooolto meno guidato dalla fortuna di quanto i dadi e le carte evento a tratti squilibranti, possano far pensare.

vince chi, conoscendo bene gli elementi del gico, riesce a crearesi delle situazioni favorevoli con un'attenta pianificazione strategica.

 

8,4

peccato per la lunghezza.

5

tentativo malriuscito di dare ambientazione a Mister X. 

9

Nessun commento

9

In una collezione non può mancare

Ritratto di CoB
7,3

7.25

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare