Recensioni su Ora et Labora Indice ↑

Articoli che parlano di Ora et Labora Indice ↑

  • Approfondimenti
    | 17 commenti
    "Io sono convinto che se molti membri del Congresso si compilassero i moduli delle tasse da soli, ci sarebbe stata da tempo una riforma fiscale."
    Autore:
    Agzaroth
  • Approfondimenti
    | 9 commenti
    Avete sempre desiderato vestire i panni di un cavaliere medievale? Immergervi nelle cupe atmosfere di un misterioso monastero? Essere un potente feudatario o perfino il Papa? Ecco i giochi che vi permettono di farlo.
    Autore:
    Agzaroth
  • Approfondimenti
    Gli appuntamenti settimanali della Tana di Grosseto sono due e tra di essi, il martedì è il migliore: si apparecchiano pochi tavoli, i giochi sono di un certo livello di difficoltà e c’è la possibilità di provare i giochi nuovi dei diversi...
    Autore:
    Agzaroth
  • Notizie
    | 6 commenti
    Scopriamo insieme quali sono state le foto con più like su Instagram selezionate per l' InstaGoblin Play Edition 2014 , e che si sono aggiudicate i due fantastici omaggi offerti da La Tana dei Goblin !
    Autore:
    Pupina
  • Notizie
    | 7 commenti
    Partecipa alla selezione organizzata da La Tana dei Goblin! Condividi tramite Instagram le tue foto scattatea Play 2014 con l’hashtag #TdG_Play. Guarda tutte le immagini Sul sito in home page potrete da venerdì 4 vedere le immagini piu'...
    Autore:
    Pupina

Eventi riguardanti Ora et Labora Indice ↑

Per questo gioco non ci sono eventi, se vuoi puoi contattare la redazione per pubblicare degli eventi collegati a questo gioco.

Download Ora et Labora: Scarica documenti, manuali e file Indice ↑

Video riguardanti Ora et Labora Indice ↑

Gallerie fotografiche Indice ↑

Ora et Labora: voti, classifiche e statistiche Indice ↑

Persone con il gioco su BGG:
14230
Voti su BGG:
11013
Posizione in classifica BGG:
209
Media voti su BGG:
7,68
Media bayesiana voti su BGG:
7,32

Voti e commenti per Ora et Labora

7

Siamo molto lontani dalla simpatia e dalle buone idee di agricola. L'unica miglioria è di fatto una miglioria ergonomica, uno specchio per le allodole. La rotella infatti non è altro che un buon sistema di refill e/o di accumulo delle risorse, che però non introduce nessun meccanismo interessante od originale nel gioco. Se avesse stampato una plancetta con un segnaturni e uno schema per tenere traccia dell' accumulo delle varie risorse sarebbe stato del tutto uguale. L' unica differenza di rilievo rispetto a lehavre è la possibilità di infastidire (ma non troppo) gli avversari con i contratti (specie se si usano i doni per l'ospite), e il fatto che gli edifici hanno delle limitazioni di piazzamento. Troppo poco. Da comprare solo se siete dei fan sfegatati di Rosemberg o se non avete LeHavre. Del capolavoro Agricola non c'è traccia.
Sopravvalutato.

9

Qualcuno potrà storcere il naso dicendo che in fondo non è che una via di mezzo fra Agricola e Le Havre (anche se in realtà assomiglia molto più al secondo che al primo), e in effetti è così. Però mi è piaciuto davvero moltissimo, anche se l'ho giocato in 4, e così diventa veramente faticoso seguire anche il gioco degli altri (indispensabile per sapere quali edifici sono a disposizione), anche per via della dimensione ridotta delle carte (d'altronde, se le avessero fatte più grandi, non sarebbe bastato un tavolo da ping-pong...). Come a Le Havre è prevista anche una partita "breve", ma non credo che ne valga la pena provarla: se si ha poco tempo meglio orientarsi su altri giochi.

8

Nessun commento

7

All'inizio appassiona
Dopo alcune partite scopri che invece essere un evoluzione di le havre di fatto IMHO è meno divertente

9

Assolutamente eccellente!

Rosenberg ha sfornato un capolavoro, ragionando su alcune delle meccaniche già usate in Le Havre, migliorate e alleggerite + alcune idee ottimamente attinte da Agricola (spec. da Condadini della Brughiera) + alcune eccellenti novità!

Profondità e divertimento a pari passo.

Non ci ho fatto ancora molte partite, ma non esito a definirlo -d'acchitto- il miglior gestionale in circolazione dopo Puerto Rico.

Longevità: 2
Regolamento: 2
Materiali: 2
Originalità: 1
Divertimento: 2

P.S. un plauso alla localizzazione di uplay.it: lavoro impeccabile!

6

No Comment

8

Giocate 5 partite: 2 in solitario, 2 in 2 giocatori, 1 in 4 giocatori

Longevità: 1
Molte le possibili soluzioni (considerata la vagonata di edifici) per raggiungere la vittoria; rischia di sembrare ripetitivo nelle azioni da svolgere con le proprie pedine.
Regolamento: 2
Semplice, lineare, non lascia nessun dubbio.
Materiali: 2
Carini i disegni degli edifici così come quelli delle merci, solide e funzionali le ruote, le plance sono leggerine ma, considerato che non sono da maneggiare come ventagli o come vanghe, svolgono egregiamente il loro ruolo.
Originalità: 1
Per una volta l'obbligo di nutrire qualcosa non è così "angosciante", l'idea della ruota semplifica non di poco la fase implementazione risorse. Resta comunque forte ed evidente la paternità di Uwe.
Divertimento: 2
Personalmente mi sono sentito molto più un palazzinaro senza scrupoli che un frate benedettino intento ad orare et laborare (riuscite ad immaginarvi il simpatico fraticello intento a costruire un falso faro per far affondare le barche in cerca di approdo sicuro?).
Il gioco comunque è fluido ed al nostro gruppo (fortunatamente senza grandi pensatori/filosofi) ha subito lasciato voglia di rigiocarlo apportando modifche e migliorie alle varie strategie utilizzate.

Per le partite giocate considero la scalabilità ottima.

9

Nessun commento

9

Gran bel gioco, lungo, ma non ci si annoia, anzi!

Pagine

Per scrivere un commento e per votare devi avere un account. Clicca qui per iscriverti o accedere al sito

Accedi al sito per commentare e votare